ARTISTI DEL FESTIVAL

Nel corso degli anni molti artisti eccezionali si sono alternati e hanno collaborato sul palcoscenico del Festival, fra i quali Martha Argerich, Yuri Bashmet, Marisa Tanzini, Mario Brunello, Thomas Quasthoff, Natalia Gutman, Khatia Buniatishvili, Gidon Kremer, Eddie Gomez, Alexander Melnikov, Uto Ughi, Sayaka Shoji, Stefano Bollani, Marie-Elisabeth Hecker, Beatrice Rana, Martin Helmchen, Victor Tretiakov, Billy Cobham, Gordan Nikolić, Vadim Repin, Enrico Rava, Pascal Moragues, Jimmy Cobb, Enrico Pace, Beatrice Rana, Michel Portal, le orchestre I Solisti di Mosca, Kremerata Baltica, La Camerata Fontainebleau e i cantanti del Teatro Mariinsky di San Pietroburgo.

Nell’ottica di porsi come residenza artistica a tutto tondo, il Festival ha ospitato anche numerosi compositori contemporanei, come Giya Kančeli, Carlo Boccadoro, Boris Tiščenko, Giovanni Sollima, Alexander Raskatov, proponendo loro opere che venivano provate in loco ed eseguite, spesso in prima assoluta o nazionale, alla presenza e sotto la supervisione degli stessi compositori.

Dal 2001 al 2005 il Festival ha avuto anche la propria orchestra sinfonica in residenza: l’Elba Festival Orchestra, costituita dal nucleo degli archi dei Solisti di Mosca insieme a una sezione di fiati composta da musicisti provenienti dalle migliori orchestre europee.