Simon Tetzlaff

VIOLONCELLO

Simon Tetzlaff è nato nel 1997 a Francoforte, in Germania, e ha ricevuto lezioni di pianoforte, teoria musicale e violoncello nella sua prima infanzia. Come studente dell'accademia junior nella classe della prof.ssa Susanne Müller- Hornbach presso l'Accademia di musica di Francoforte, Simon ha vinto 2 primi premi a livello nazionale al concorso tedesco “Jugend Musiziert” ed è stato quindi invitato per masterclass presso l'Accademia Kronberg. Ha raccolto altre ispirazioni musicali in masterclass con i violoncellisti Alban Gerhardt, Gustav Rivinius e Torleif Thedéen. Negli ultimi anni Simon Tetzlaff si è esibito come solista con l'ensemble Frankfurter Solisten, la Munich Student Orchestra e l'Hamburger Camerata, oltre ad apparire dal vivo al programma radiofonico NDR "Young Artist's Stage” e al festival di musica da camera Spannungen. Si è esibito in vari progetti di musica da camera insieme a musicisti come Rainer Schmidt, Wen-Sinn Yang, Mikhail Pochekin e Benjamin Beilman. Da febbraio 2020 suona un violoncello di Jean Baptiste Vuillaume, per gentile concessione del Musikinstrumentenfonds della Deutsche Stiftung Musikleben. È stato allievo del Prof. Julian Steckel presso l'Accademia di Monaco di Baviera e attualmente studia con il Prof. Clemens Hagen al Mozarteum di Salisburgo.

Foto © Opus 110 -