Konstantin Pfiz

VIOLONCELLO

Konstantin Pfiz è uno dei violoncellisti più affermati della sua generazione. I suoi principali insegnanti sono stati Georg Faust, violoncellista solista della Filarmonica di Berlino, David Strange alla Royal Academy of Music di Londra e Harvey Shapiro, Juilliard School of Music, New York. Ha anche studiato con David Geringas, Paul Tortelier, Heinrich Schiff e Daniel Shafran. Pfiz ha vinto il Premio Schumann a Londra e il primo premio al Concorso Nazionale di Musica Tedesco. Si è esibito come solista con orchestre come la Munich Symphony Orchestra, la Filarmonica di Brema, la Mahler Chamber Orchestra e l'Orchestra Mozart tra molte altre.
Appassionato musicista da camera, dal 1994 è membro del Clemente Piano Trio, con il quale ha effettuato tournée in Europa, Asia, Australia e Stati Uniti. Il trio ha vinto il secondo premio al prestigioso Concorso ARD di Monaco e ha fatto tournée con "Rising Stars" in molte delle principali sale da concerto del mondo, tra cui la Carnegie Hall di New York. Il trio ha registrato numerosi Cd per la Klassik Edition Nymphenburg.
Dal 2014 al 2017 Pfiz è stato il violoncellista principale dell'Orchestra Filarmonica di Bergen. Si è anche esibito come primo violoncello nella Mahler Chamber Orchestra, Concertgebouw Orchestra Amsterdam, Leipzig Gewandhaus, Munich Philharmonic, Bamberg Symphony, Philharmonia London, Staatskapelle Dresden, European Community Youth Orchestra e Gustav Mahler Jugend Orchestre sotto la direzione di Claudio Abbado, Zubin Mehta, Lorin Maazel, Bernard Haitink e Mstislav Rostropovich, e come membro della sezione di violoncelli in orchestre come la Filarmonica di Berlino, la Chamber Orchestra of Europe e la Lucerne Festival Orchestra.

Foto © Opus 110 -