Enrico Pace

PIANOFORTE

enrico-pace-04

Nato a Rimini, ha iniziato gli studi musicali al Liceo Musicale della sua città, proseguendoli con Franco Scala al Conservatorio di Pesaro, dove si e’ diplomato anche in composizione e direzione d’orchestra. Si è perfezionato all’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. Suo prezioso mentore in seguito è stato il didatta belga Jacques de Tiège.
Dopo la vittoria del primo premio al Concorso Internazionale Franz Liszt di Utrecht nel 1989, Enrico Pace si è esibito in tutta Europa in rinomate sale da concerto. É molto apprezzato come solista, si esibisce con orchestre prestigiose e ha collaborato con numerosi direttori d’orchestra.
Agli impegni solistici affianca un’intensa attività cameristica; oltre numerose collaborazioni ha preso parte a diversi festival di musica da camera.
Forma stabilmente un duo pianistico con Igor Roma.
Enrico Pace ha, inoltre, instaurato una fruttuosa collaborazione con il violinista Frank Peter Zimmermann, con il quale suona in Europa, Estremo Oriente e Sud America. Assieme hanno inciso la Sonata No. 2 di Busoni e le 6 Sonate BWV 1014-1019 di Bach. Nel 2013 è uscito un nuovo CD dedicato ad Hindemith.
Si esibisce regolarmente in recital anche con il violinista Leonidas Kavakos. Il loro recente progetto dedicato alle Sonate per pianoforte e violino di Beethoven si è concretizzato in un’incisione integrale per Decca e nell’assegnazione del Premio Abbiati della critica italiana.