Andrei Pushkarev

VIBRAFONO

Percussionista, compositore, arrangiatore, Andrei Pushkarev è vibrafonista solista della Kremerata Baltica Chamber Orchestra, fondata dal violinista di fama mondiale Gidon Kremer. Come solista si esibisce in numerose sale da concerto in tutto il mondo, tra cui la Carnegie Hall di New York, la Albert Hall di Londra, il Musikverein e la Konzerthaus di Vienna, il Concertgebouw di Amsterdam, la Elbphilharmonie di Amburgo, per citarne alcune.
Come musicista da camera si è esibito con artisti del calibro di Gidon Kremer, Yo Yo Ma, Martha Argerich, Vadim Repin, Sol Gabetta, Julius Berger, Julian Rachlin, Alexander Zemtsov, Mario Brunello, Lukas Debargue, Plamena Mangova, Alexander Knyazev, Sergei Dogadin, Lukas Geniusas, Didier Lockwood, Michel Portal, Peter Sadlo, David Friedman e Emmanuel Sejourne.
Andrei Pushkarev è stato vincitore di numerosi premi internazionali, tra i quali un Grammy Award (per il CD "After Mozart" del 2001), un Echo Award (2002), un Deutsche Schallplatte (per il CD "Bach Vibrations", 2007), un Pro Europe Award (2004). Andrei Pushkarev è stato l’arrangiatore-compositore dei balletti "Don Giovanni" (2017) e "Signora delle Camelie" (2020).
Dal 2009 Andrei Pushkarev tiene regolarmente master class in tutto il mondo (Nord e Sud America, Europa, Asia e Australia). È stato membro di giuria in numerosi concorsi internazionali di percussioni tra cui il Concorso TROMP percussion (Paesi Bassi), il Concorso Internazionale PAS (Italia), il Concorso Northwestern (USA) e molti altri. Andrei Pushkarev suona vibrafoni Majestic e usa le mazze Innovative Percussion, e dal 2013 è loro ambasciatore ufficiale.

Foto © Opus 110 -Al Lapkovsky