Itamar Golan

PIANOFORTE

golan-2019

Nato a Vilnius nel 1970, è emigrato in Israele con i suoi genitori quando aveva un anno. Ha studiato pianoforte con Lara Vodovoz ed Emmanuel Krazovsky e ha tenuto il suo primo recital a sette anni.
Grazie ad una borsa di studio attribuitagli dall’America-Israel Cultural Foundation, dal 1985 al 1989 ha continuato la propria formazione negli Stati Uniti presso il New England Conservatory, dove si è perfezionato con Leonard Shure e Patricia Zanda. Ha inoltre studiato musica da camera con Chaim Taub.
Al termine degli studi, il pianista ha intrapreso una brillante carriera di solista e pianista da camera negli Stati Uniti e in Israele. La sua fama è cresciuta rapidamente e si è affermato come uno dei musicisti da camera più richiesti a livello internazionale, esibendosi regolarmente insieme al violinista russo Maxim Vengerov e con, tra gli altri, Janine Jansen, Barbara Hendricks, Shlomo Mintz, Mischa Maisky, Matt Haimovitz, Tabea Zimmermann, Ida Haendel, e Julian Rachlin.
È regolarmente invitato ad esibirsi presso le sale da concerto e nei festival più prestigiosi del mondo, come quelli di Ravenna, Chicago, Tanglewood, Salisburgo, Edimburgo, Verbier e Lucerna. Ha suonato come solista con la Filarmonica di Israele e la Filarmonica di Berlino sotto la direzione di Zubin Mehta.
Tra il 1991 e il 1994 ha insegnato presso la Manhattan School of Music. Attualmente è docente di musica da camera al Conservatorio di Parigi.