Elba Festival Prize 2017

Il Festival Elba, Isola Musicale d’Europa è da sempre molto attento alla promozione dei giovani talenti. Per questo motivo e in omaggio al celebre compositore elbano Giuseppe Pietri, nel 2003, nasce Elba Festival Prize, un riconoscimento che viene assegnato ogni anno a un giovane musicista di sicuro talento. La prima nomina del Premio è stata data al diciottenne (all’epoca) pianista russo Miroslav Kultyshev. Quattro anni dopo il giovane pianista ha vinto il prestigioso Concorso Čaikovskij e nel 2012, quello di Monte Carlo Piano Masters.

Il Premio, assegnato su indicazione della direzione artistica del Festival, è strettamente legato all’Associazione Amici del Festival, creata nel 2004 con la finalità di sostenere questo straordinario evento.

EKATERINA BONYUSHKINA, PIANOFORTE

festiva-prize

Ekaterina Bonyushkina è nata nel 2003 a Mosca ed ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di sei anni. Dal 2012 ha preso parte a concerti come solista o con la sorella Nina (violinista). Nell’aprile del 2014 ha vinto il primo premio al Secondo Concorso Internazionale per Giovani Musicisti CRESCENDO.GENÈVE a Ginevra, e più avanti in primavera ha tenuto il suo primo recital. Da quell’anno Ekaterina ha anche suonato in diverse occasioni con orchestre. Nell’autunno del 2015 ha preso parte al festival annuale “Herbst in der Helferei” di Zurigo, dove si è esibita come solista, ma anche in duo con Gilad Karni, viola di spalla dell’Orchestra Tonhalle di Zurigo. In autunno 2015 al Conservatorio di Stato di Mosca, ha preso parte nei masterclasses del prof. Hamish Milne e nel giugno del 2016 ha vinto il primo premio al concorso internazionale di pianoforte “Vietri sul mare – Costa Amalfitana”. Nel luglio 2017 Ekaterina ha vinto il primo premio del terzo Concorso Internazionale di Pianoforte di Windsor, nel Regno Unito.

Ha studiato pianoforte con il professor Evgenij Talisman alla Scuola di Musica Gnessin di Mosca dal settembre 2014. È particolarmente appassionata di Schubert, Beethoven e Brahms. All’età di 14 anni vanta già un ampio repertorio, che comprende diverse composizioni soliste, tre sonate per violoncello e pianoforte e alcuni concerti per pianoforte.

 

 


new-17p