Yuri Bashmet

VIOLA

bashmet-new

 

Tra i più importanti violisti contemporanei, Yuri Bashmet nasce in Russia e studia al conservatorio di Mosca; dal 1976, quando vince l’International Viola Competition a Monaco, è sempre più frequentemente impegnato in tour mondiali con le più importanti orchestre del pianeta, tra le quali la Filarmonica di Berlino e la Filarmonica di Vienna, la Royal Concertgebouw Orchestra, l’Orchestra Sinfonica di Montréal, la New York Philharmonic, la London Philharmonic e la London Symphony Orchestra. Le sue caratteristiche espressive hanno spinto molti autori contemporanei, come Alfred Schnittke e Sofia Gubaidulina, ma anche Poul Ruders, Alexander Tchaikovsky e Alexander Raskatov, a comporre brani destinati appositamente a una sua esecuzione.
Bashmet è oggi direttore musicale del Festival Elba Isola Musicale d’Europa e direttore artistico del December Nights Festival di Mosca; è direttore principale della Novaya Russia State Symphony Orchestra e fondatore e direttore dell’Orchestra I Solisti di Mosca, oltre a essere spesso impegnato nel doppio ruolo di direttore e solista sui palcoscenici più prestigiosi del mondo, come con la Dresdner Philharmonie, l’Orquesta Ciudad de Granada, la Tokyo Philharmonic, l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, la Royal Liverpool Philharmonic, la Saint Paul Chamber Orchestra, l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e la Brussels Philharmonic.