Ksenia Bashmet

PIANOFORTExenia-bashmet

Ksenia Bashmet è nata a Mosca nel 1980, e si è diplomata alla Gnessin Scuola Speciale di Musica (nella classe di Elena Efrussi e Tatiana Zelikman) e poi al Conservatorio Čajkovskij di Mosca (nella classe di Lev Naumov), dove ha anche completato gli studi post-laurea, specializzandosi nell’accompagnamento e nella musica da camera. In seguito, ha vinto due importanti concorsi : il 1º Concorso Internazionale delle formazioni cameristiche “Sergei Taneyev” (Kaluga, 2000) e il XVIIIº Concorso Interazionale delle formazioni cameristici a Caltanissetta (2003).
Ksenia Bashmet ha partecipato a diversi festival internazionali, quali Young Stars of the 21st Century (Samara), Le Serate di Dicembre di Sviatoslav Richter, Autunno di Mosca, The Return and Ars Longa (Mosca) come anche a Rolandseck (Germania), Tours (Francia), Verbier (Svizzera), Tanglewood (USA) ed Elba Isola Musicale d’Europa.
 Ha tenuto concerti in Europa, Giappone, Stati Uniti ed Israele in sale come la Tokyo Opera City Concert Hall, il Musikverein di Vienna, il Beethovenhalle di Bonn, tra le altre.
Ksenia si è esibita con ensembles da camera del calibro di Moscow Soloists, New Russia e la Russian Chamber Orchestra di Londra, così come le orchestre filarmoniche di Sochi, Togliatti, Samara, Krasnoyarsk e Voronezh. Ha avuto il privilegio di suonare al fianco di musicisti come Saulius Sondetskis, Gidon Kremer, Natalia Gutman, Viktor Tretyakov, Alexander Knyazev, Boris Andrianov e Yuri Bashmet.
 Per l’etichetta Quartz ha inciso due CD, il secondo dei quali – Michael Nyman: The Piano Collection – è stato nominato “Disco della Settimana” dalla rivista britannica Classic FM.