Andrea Lucchesini

PIANOFORTE

lucchesini-new

 

Formatosi sotto la guida di Maria Tipo, Andrea Lucchesini si impone all’attenzione internazionale giovanissimo, con la vittoria del Concorso Internazionale “Dino Ciani” presso il Teatro alla Scala di Milano. Suona da allora in tutto il mondo con le orchestre più prestigiose, collaborando con direttori quali Claudio Abbado, Semyon Bychkov, Roberto Abbado, Riccardo Chailly, Dennis Russell Davies, Charles Dutoit, Daniele Gatti, Gabriele Ferro, Gianluigi Gelmetti, Daniel Harding, Vladimir Jurowski, Gianandrea Noseda e Giuseppe Sinopoli.
La sua ampia attività, contrassegnata dal desiderio di esplorare la musica senza limitazioni, lo vede proporre programmi che spaziano dal repertorio classico all’oggi.
 Andrea Lucchesini ha al suo attivo numerose incisioni discografiche, le prime delle quali risalgono agli anni ’80 per EMI International poi per Teldec. Ha inciso inoltre per BMG il Concerto “Echoing curves” di Luciano Berio sotto la sua propria direzione, segnalata della prestigiosa rivista tedesca Fonoforum. 
Ha inciso, poi, per AVIE Records ed è stato accolto con entusiasmo dalla critica internazionale.
Convinto che la trasmissione del sapere musicale alle giovani generazioni sia un dovere morale, Lucchesini si dedica con passione all’insegnamento, attualmente presso la Scuola di Musica di Fiesole, della quale dal 2008 è anche direttore artistico. E’ inoltre invitato a tenere masterclass presso importanti istituzioni musicali europee, quali la Musik Hochschule di Hannover, il Sommer Wasserbuger Festspiele e il Mozarteum di Salisburgo. Dal 2008 è Accademico di S. Cecilia.
Tra gli impegni più recenti ricordiamo concerti a New York, il ritorno in recital a Monaco, a Madrid e con orchestra a Colonia, Düsseldorf e La Coruña.