Amerigo Bernardi

CONTRABASSO

bernardi-sito

Studia alla Scuola di Musica di Fiesole e si diploma a pieni voti al Conservatorio Cherubini di Firenze. Vince numerosi concorsi nazionali e nel 1991 si aggiudica la selezione per l’Orchestra Giovanile Italiana, ricoprendo il ruolo di primo contrabbasso. Dal 1991 al 2000 suona nell’Orchestra Regionale Toscana. Dal 2002 al 2010 viene scelto da Lorin Maazel come primo contrabbasso per l’Orchestra Filarmonica Toscanini, con cui partecipa a vari tour mondiali. Durante il tour americano del 2007 suona come ospite nella New York Phiharmonic Orchestra. Con questa orchestra ha l’opportunità di esibirsi con i maggiori direttori e solisti al mondo: Lorin Maazel, Yuri Temirkanov, Georges Pretre, Zubin Mehta, Eliahu Inbal, Mstislav Rostropovich, Rafael Fruebeck de Burgos, Valery Gergiev, Itzakh Perlmann, Maxim Vengerov, Julia Fischer.
Dal 2002 collabora come primo contrabbasso con la Mahler Chamber Orchestra, diretto da Claudio Abbado e Daniel Harding. Con questa orchestra effettua numerosi tour mondiali e registrazioni per Decca e Deutsche Grammophone.
Dal 2003 viene periodicamente invitato da Abbado a far parte della Lucerne Festival Orchestra, con cui realizza numerose registrazioni audio e video. Dal 2010 collabora come primo contrabbasso ospite con l’Orchestre National de Lyon, e dal 2004 è il contrabbassista dei Solisti di Pavia, prestigioso ensemble cameristico guidato da Enrico Dindo.
Come musicista da camera collabora con i maggiori festival nazionali ed esteri, e con alcuni fra i maggiori solisti viventi: Yuri Bashmet, Mario Brunello, Gidon Kremer, Enrico Dindo.
Collabora con la Human Rights Orchestra, ideata e guidata dal cornista Alessio Allegrini. Dal 2002 è membro della Bass Gang, uno degli ensemble contrabbassistici più apprezzati al mondo.
Dal 2007 è docente di contrabbasso all’Istituto Musicale Peri-Merulo di Reggio Emilia.