22° Festival Internazionale - 28 agosto - 8 settembre 2018

Il Festival Internazionale Elba, Isola Musicale d’Europa nasce nel 1997 rapidamente conquistando un posto di rilievo tra le rassegne musicali internazionali. L’offerta concertistica del Festival è ampia e varia: nel corso degli anni sono stati eseguiti innumerevoli programmi sinfonici e corali, recital, serate jazz, spettacoli di danza e opere in versione da concerto. Nel 2003 è stato istituito l'Elba Festival Prize - un premio assegnato ogni anno a un giovane musicista di eccezionale talento, mentre un anno dopo, nel 2004, è stata creata l'Associazione degli Amici del Festival.
Negli ultimi anni il Festival ha sviluppato l’idea dei viaggi culturali, in cui l’esperienza musicale si sposa alla contemplazione dei tanti luoghi suggestivi di cui è ricca l’Isola d’Elba: esperienze uniche come i concerti nelle pittoresche rovine delle ville romane, nelle fortezze medievali e nelle isole incontaminate dell’arcipelago, che danno vita a una meravigliosa fusione tra musica e ambiente.
Nel corso degli anni molti artisti eccezionali si sono alternati e hanno collaborato sul palcoscenico del Festival, tra questi si segnalano i nomi di Martha Argerich, Yuri Bashmet, Marisa Tanzini, Mario Brunello, Thomas Quasthoff, Natalia Gutman, Khatia Buniatishvili, Gidon Kremer, Eddie Gomez, Alexander Melnikov, Uto Ughi, Sayaka Shoji, Stefano Bollani, Marie-Elisabeth Hecker, Beatrice Rana, Martin Helmchen, Victor Tretiakov, Billy Cobham, Gordan Nikolić, Vadim Repin, Enrico Rava, Pascal Moragues, Jimmy Cobb, Enrico Pace, Beatrice Rana, Michel Portal, le orchestre I Solisti di Mosca, Kremerata Baltica, La Camerata Fontainebleau e i cantanti del Teatro Mariinsky di San Pietroburgo.
Ben dodici eventi programmati per la 22ª edizione della Manifestazione. I concerti si svolgeranno a Portoferraio, al Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni, sulla Piazza Cavour, cuore storico della città, all’Hotel Hermitage e presso la Villa Romana delle Grotte. Oltre a Portoferraio i concerti avranno luogo nella Chiesa di Santa Caterina di Marciana Marina, nella Fortezza Pisana di Marciana Alta e, infine, si concluderà con un concerto al Castello del Volterraio.
Tra gli artisti partecipanti dell’edizione 2018 troviamo l’Orchestra I Solisti di Mosca guidata da Yuri Bashmet, il cantante soul britannico Tony Momrelle con il suo quintetto, la Camerata Fontainebleau quidata dall'ispirato violinista serbo Gordan Nikolić, Mario Brunello che perteciperà in ben 5 serate consecutive compreso il concerto del Volterraio, un gruppo di affermati concertisti provenienti dai numerosi paesi europei, dagli Stati Uniti e da Giappone: i violoncellisti Raphael Bell, Céline Flamen e Amy Norrigton; il clarinettista Benjamin Dieltjens, i contrabbassisti Joseph Carver e Amerigo Bernardi; il pianista jazz Glauko Venier, i violisti David Quiggle, Natalia Tchitch, Paloma Cueto-Felgueroso, il fisarmonicista Ivano Battiston, la cantante Francesca Breschi, i violinisti Aki Saulière, Maria Bader-Kubizek, Gabrielle Shek, Mayuko Ishigami e Hiroake Nagase.
L’Elba Festival Prize 2018 sarà attribuito alla violinista italiana di straordinario talento Flavia Napolitano, dieci anni.